2012. Un Altro Anno di Icaro: Che Grande Famiglia

La Polisportiva Icaro chiude il 2012 tirando le somme, naturalmente positive, pronta ad affrontare il nuovo anno con, se possibile, ancora maggiore entusiasmo

icaro-team-sponsor-spediterraneo

Prima della fine dell’anno solare, come di consueto, è tempo di tirare le somme per l’Icaro che si appresta a trascorrere le feste Natalizie anche per questo 2012 all’insegna del gruppo e dell’associazione.

Ancora un anno di crescita per i giallorossi che hanno chiuso un buon campionato ad un passo dai play-off a causa di alcune defaillances di inizio anno tra infortuni e indisponibilità varie.

Concluso il campionato calabrese di calcio a 5, Serie D, è arrivato poi il momento dell’oramai fisso appuntamento con l’Icaro Family Challenge di fine stagione, una serie di amichevoli organizzate per mantenere lo stato di forma degli atleti che scendono in campo in campionato e coppa calabresi e, soprattutto, per puro scopo di divertimento e socialità, per riabbracciare anche gli associati che per diversi motivi hanno lasciato la polisportiva.

Fantastica l’esperienza estera prima del periodo estivo a Lloret de Mar dove l’Icaro ha disputato la Master Cup di Calcio a 7 vincendo il torneo e facendo conoscere ai rivali spagnoli e inglesi l’ottima realtà calcistica presente a Catanzaro, guadagnandosi nell’occasione l’appellativo di Mosaico di Gaudì da parte dei “tifosi” al seguito della polisportiva nella penisola iberica.

L’ennesima dimostrazione di un’associazione con valori umani e sportivi.

Prevista prima della sosta la cena associativa, occasione ideale per dirigenza, calciatori e supporters per ritrovarsi tutti assieme a festeggiare i progressi annuali e augurare buone feste.

Prima, però, appuntamento a sabato prossimo 22 dicembre con l’ultima partita dell’anno contro la Florentiana per rispondere presenti ancora una volta e mantenere il primato.

icaro-sponsor-spediterraneo-2icaro-sponsor-spediterraneo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *