Spagna 2012: Come navigare su internet in mobilità

Per fornire questi consigli mi sono basato sulla ricerca sul mobile internet in Spagna disponibile on line sul sito mobilestudio.it per andare incontro alle differenti richieste.

Ecco i risultati:

  • Tanti MB, massima affidabilità, si punta su Movistar anche se il costo è il più alto (15 €): traffico illimitato, fino a 500 MB alla massima velocità
  • Tanti MB, copertura in dubbio: la scelta ricade su Simyo che con 6,50 € offre 650 MB
  • Traffico semplice, nessuna esigenza particolare, copertura in dubbio: scegliendo Carrefour si hanno 100MB al giorno con 1 € al giorno per almeno 3 giorni.
  • Soluzione di mezzo, nessuna esigenza di traffico, costo non eccessivo: si sceglie la grande Orange che con 3,5 € offre 100 MB per 7 giorni oltre i quali si naviga lo stesso ma a velocità ridotta.

Per avere maggiori dettagli rimando alla lettura dell’articolo su mobilestudio.it; in ogni caso la scelta sarà presa direttamente sul posto, niente acquisti on-line perché l’hotel non è dei più affidabili per farsi spedire le SIM lì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *