Stagione 2012/2013

  1. In Campo
  2. Dietro Le Quinte
  3. Amichevoli
  4. Statistiche Giocatori
  5. Classifica Finale (Serie D – Girone C)

In Campo

  1. Gioacchino Pupa – Portiere
    Parte da lui il progetto giovanile Icaro. Nonostante la giovane età, si ritrova a 18 anni titolare in prima squadra nella stagione 2011/2012 con l’arduo compito di dover rimpiazzare SuperMario Zavaglia. In continua crescita, il ragazzone di 185 cm si trasferisce in prestito per poter crescere nel 2012 rimanendo comunque blindato per il futuro.
  2. Arturo Felicetta – Laterale difensivo
    Mandato in prestito per maturare il giovane Franzè, ceduto in prestito ad inizio stagione il laterale tutta grinta e corsa Mangiardi, la numero due spetta per il 2013 a Felicetta, forse unico acquisto affidabile della terza stagione, fortemente voluto dal mister.
  3. Salvatore Tucci – Laterale
    Se tutto fila liscio in squadra il principale merito spetta a lui. Il pendolino instancabile fondamentale per i giallorossi si è inserito pienamente in squadra nel suo secondo anno da “calcettista” e trova sempre più spazio durante la stagione per il suo eterno contributo in fase difensiva.
  4. Adriano Carnevali – Laterale offensivo
    Il primo grande rinforzo storico dei giallorossi, ragazzo dotato di grandi doti offensive, grazie alle qualità tecniche, e di una discreta dose di esperienza nonostante la giovane età. E’ l’anno dell’affermazione.
  5. Silvio Barone – Centrale difensivo
    Atletico e imponente, nonostante la giovane età è diligente ed essenziale. Ha nel suo tiro da fuori un’arma in più per l’Icaro. Cresciuto esponenzialmente dopo il primo anno di ambientamento.
  6. Giuseppe Polerà – Laterale
    Dopo il primo anno da centrale difensivo, il secondo da pivot con buoni risultati, sembra aver trovato definitivamente la sua identità nel ruolo di laterale. Recuperato il brutto infortunio di fine stagione scorsa è in crescita evidente e pare non volersi fermare.
  7. Ciccio Esposito – Centrale/Laterale
    Qualcuno gli ha affibbiato il nick di Ciccio “Carlos” Esposito ma chi è stato a San Paolo giura di aver sentito chiamare l’ex terzino campione del mondo brasiliano Roberto Carlos da Esposito, tra amici. Velocità di esecuzione e dribbling i suoi punti di forza. Fuori in prestito per tutta la stagione.
  8. Luca Mazziotti – Laterale offensivo
    Il giocatore che può fare la differenza, agile, esplosivo e potente nonostante la non imponente corporatura. I continui problemi fisici non gli permettono di esagerare, la sua partita è quasi sempre ad esclusivo servizio della squadra. Manca di saggezza nel sapersi gestire, troppo impulsivo, darebbe tutto per la squadra. Motivo per cui è il primo motivatore.
  9. Andrea Mazziotti (C) – Universale
    Sempre pronto a recuperare su ogni avversario ed a farsi carico della manovra offensiva della squadra, il capitano giallorosso gioca per il Presidente, lo ripete sempre, ed è vero tifoso ancor prima di impegnarsi come giocatore. Trascinatore in campo, adora vedere la rete avversaria gonfiarsi, che sia stato suo il merito o di un compagno di squadra, poco importa.
  10. Michele Amatruda – Pivot
    Il Rui Barros dell’Icaro, cemento idraulico che tiene unito lo spogliatoio. Maturità e voglia di vincere le sue qualità primarie, sangue giallorosso scorre nelle sue vene. La nuova collocazione tattica trovatagli dal mister lo ha portato al gol in diverse occasioni.
  11. Alessandro Muraca – Portiere
    Ritorna in squadra dopo una stagione di riposo e lontananza dai campi di gioco. Forza esplosiva, reazione ma soprattutto grinta e motivazione fanno di lui un buon punto di riferimento per la squadra nonostante la poca costanza.
  12. Dario Brescia – Laterale
    Applicazione infinita, corsa continua, è il motorino della squadra mai a secco di benzina. Si rende utile sia in fase difensiva che offensiva. Il classico gregario di lusso, giocatore su cui sai di poter contare a prescindere da tutto. La seconda stagione è stata complicatissima per lui, l’infortunio al ginocchio non gli ha praticamente permesso di giocare. Si spera nel suo recupero nel finale della terza.
  13. Luigi Strada – Centrale difensivo
    Uno dei più esperti del gruppo, la sua solidità difensiva e il suo gioco semplice e pulito lascia spesso di sorpresa avversari e compagni di squadra. Zero presenze in una stagione in cui gli impegni extra sportivi hanno preso il sopravvento.
  14. Fabio Rubino – Pivot
    Due anni di Icaro dopo tanta esperienza nella categoria. Da buon diesel si è inserito con calma nei sistemi di gioco dei giallorossi che ora fa fatica ad abbandonare. Punto di riferimento offensivo, segna e fa segnare.
  15. Fabio Cosco – Centrale difensivo
    Una scommessa per molti, un punto fermo dall’inizio per il mister Nicoletta che lo ha coltivato fino al giorno del suo esordio e continua farlo tutti i giorni. Manca spesso della cosiddetta cattiveria agonistica ma grazie all’applicazione e alle buone doti complessive si è tolto con il tempo delle soddisfazioni andando anche a rete in diverse gare.
  16. Damiano Brescia – Pivot
    In aggiornamento…
  17. Massimo Mancuso – Collaboratore di Campo/Laterale difensivo
    Il primo a portare l’allegria nello spogliatoio, è lui che cura il rapporto con i direttori di gara ed è sempre il primo ad incitare il gruppo. La squadra conta su di lui in qualsiasi situazione, soprattutto fuori dal campo.
  18. Giuseppe Caglioti – Portiere
    Grazie al capitano arriva in squadra il top-player tanto atteso da tanto tempo. Giocatore dalle grandi doti tecniche e atletiche, porta in squadra sicurezza, esperienza e voglia di vincere, inserendosi sin da subito nel gruppo come se fosse tesserato sin dalla prima stagione, senza mai mettere da parte l’umiltà che lo contraddistingue nonostante sia evidentemente un portiere di categoria superiore.

Dietro Le Quinte

Presidente

Roberto Calbi
Grazie a lui è nata la piccola realtà Icaro. Causa infortunio è stato lontano tutto l’anno dai campi di allenamento.

Dirigenti

Massimo Calbi
Massimo Mancuso

Responsabile Legale

Salvatore Tucci

Dirigente accompagnatore

Giuseppe Aiello
Il primo a sostenere, il primo a festeggiare, un trascinatore vero, membro fondamentale del team. Grazie al suo impegno disinteressato, grazie al suo coinvolgimento, si è creata implicita solidità. Il merito delle fondamenta di un gruppo unito è anche il suo.

Allenatore

Luigi (Gino) Nicoletta
L’arma in più dell’Icaro seconda stagione, il giovane coach di futsal, alla prima esperienza su una panchina di calcio a 5, non solo non sfigura ma sfoggia una preparazione più che adeguata per la categoria, probabilmente anche di livello superiore. Fa crescere tantissimo la squadra nel suo primo anno tinto di giallorosso, integrando al meglio i nuovi innesti con lo zoccolo duro del gruppo.

Si conferma alla grande nella seconda stagione grazie anche a degli innesti di spessore puntando alle prime posizioni della classifica sin dall’inizio del campionato.

Statistiche Giocatori

  • A. Mazziotti 25
  • G. Polerà 20
  • A. Carnevali 19
  • Dam. Brescia 7
  • F. Cosco 5
  • S. Tucci 4
  • F. Rubino 4
  • M. Amatruda 2
  • S. Barone 2
  • A. Felicetta 1
  • L. Nicoletta 1
  • F. Esposito 1
  • Autorete 1
  • L. Scarfone 2
  • L. Cariati 1

Giornata per giornata

  • Icaro – Cutro 3-2
    [A. Mazziotti, S. Tucci, A. Carnevali]
  • Maracanà -Icaro 2-4
    [A. Carnevali (3), L. Cariati]
  • Icaro – New Team 3-3
    [G. Polerà, M. Amatruda, A. Mazziotti]
  • Miglierina – Icaro 3-13
    [A. Mazziotti (2), G. Polerà (3), F. Rubino (2), M. Amatruda, L. Scarfone (2), F. Cosco, S. Barone, 1 autorete]
  • Icaro – Silver City 4-5
    [A. Mazziotti (4)]
  • Five Falerna – Icaro 3-6
    [F. Rubino (2), A. Mazziotti (2), F. Cosco, G. Polerà]
  • Icaro – Florentiana 3-3
    [G. Polerà, A. Mazziotti (2)]
  • Lamezia Soccer – Icaro 3-3
    [G. Polerà, A. Carnevali, A. Mazziotti]
  • Icaro – Barcollando 3-3
    [A. Mazziotti, G. Polerà (2)]
  • Athletic Club Gizzeria – Icaro 5-4
    [G. Polerà (2), S. Tucci, A. Felicetta]
  • Cutro – Icaro 8-5
    [A. Mazziotti (2), F. Cosco, A. Carnevali (2)]
  • Icaro – Maracanà 3-8
    [Dam. Brescia, S. Barone, A. Carnevali]
  • New Team – Icaro 1-5
    [G. Polerà, A. Carnevali, A. Carnevali, G. Polerà,  A. Carnevali]
  • Icaro – Miglierina 11-1
    [G. Polerà (5), A. Mazziotti (2), Dam. Brescia (2),  F. Cosco, F. Esposito]
  • Silver City – Icaro 5-1
    [G. Polerà]
  • Icaro – Five Falerna 5-4
    [F. Cosco, A. Carnevali (4)]
  • Florentiana – Icaro 1-2
    [Dam. Brescia, A. Mazziotti]
  • Icaro – Lamezia 2-4
    [A. Mazziotti (2)]
  • Barcollando – Icaro 4-2
    [A. Mazziotti, G. Polerà]
  • Icaro – Athletic Club Gizzeria 13-8
    [Tucci (2), A. Carnevali (4), Dam. Brescia (3), A. Mazziotti (3), L. Nicoletta]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *